Svegliamoci pure, ma a un’ora decente – Joshua Ferris

svegliamoci pure

La bocca è un posto strano. Né dentro né fuori, né organo interno né esterno, è qualcosa che si trova nel mezzo: il punto d’accesso umido e scuro della profondità che non sono in molti a voler contemplare, dove si formano le prime cellule cancerose, dove il cuore si spezza, e dove può capitare che l’anima non si faccia trovare.
Incoraggiavo i miei pazienti ad usare il filo interdentale.

Incipit di Svegliamoci pure, ma a un’ora decente
Joshua Ferris

Ottima e trascinante trama per questo libro uscito da poco. Joshua Ferris ci racconta di un dentista ateo e di successo, che ha raggiunto le massime soddisfazioni in ogni campo, ma che si ritrova ad avere un malessere, un disagio di vivere.
In quel momento incontra un paziente che gli sussurra di appartenere agli ulm, religione inventata dall’autore, che unisce antiche tradizioni bibliche e internet. Da lì in poi il dentista dovrà fare i conti con il furto d’ella sua identità e con la sua seconda personalità che gira in rete a spargere perle di saggezza religiose. Intrigante. Anche a voi è capitato di lanciare in un motore di ricerca il vostro nome e cognome e di trovarvi iscritti a social di cui non conoscevate nemmeno l’esistenza?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...