Detti e contraddetti – Karl Kraus

ispirazione

Quando non so cosa scrivere, quando la mente è vuota e proprio non vuole fornire se non idee sciocche e invece avrei proprio bisogno di qualche idea geniale, a volte riesco a risolvere il problema sfogliando ‘Detti e contraddetti‘ di Karl Kraus; la mia copia è dell’editore Adelphi e a cura di Roberto Calasso. A ben pensarci, quindi è proprio vero che c’è sempre un modo!

Kraus, austriaco, fu uno dei principali autori satirici di lingua tedesca del XX secolo, e fu anche scrittore, giornalista, aforista, umorista, saggista, commediografo, poeta e autore satirico. A lui non mancano mai parole, idee e motti di spirito dai quali prendere spunto!

Ci sono ancora fra noi persone che hanno l’aria di essere appena tornate dalla crocifissione di Cristo e altre che sembrano domandare: «Che cosa hai detto?». Poi ce ne sono altre ancora che mettono tutto per scritto, col titolo I fatti del Golgota.

Il narratore è a disposizione della gente? Quando le serate diventano lunghe? Che si accorcino in altro modo! Raccontargli ancora qualcos’altro? Qualcosa di avvincente, prima che cali la notte? Magari a puntate? Stricnina e tortura! La serata è troppo lunga.

Il mondo è una prigione dove è preferibile stare in cella di isolamento.

Se fossi sicuro di dover condividere l’immortalità con certa gente, preferirei un oblio in camere separate.

La cosmetica è la scienza del cosmo della donna.

I tratti del viso di lei conducevano una vita sregolata.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...