L’alchimia dello scrivere

 

Ecco l’autunno, pieno di frutti e carico di opportunità!

Dopo un’estate di lavoro, ecco i nuovi percorsi pensati per voi in collaborazione con l’Associazione Far Filò, la Biblioteca di Rubano e, quest’anno, anche con il patrocinio del Comune di Rubano!

Abbiamo realizzato due percorsi. Il laboratorio base per persone che non hanno mai seguito un corso di scrittura e desiderano far scivolare fuori dal cassetto quel libro che hanno in parte scritto, ma non ancora concluso; oppure per persone che desiderano perfezionare la propria capacità di scrittura per trovasi meglio anche al lavoro; oppure per persone che vogliono scoprire alcune tecniche che gli scrittori utilizzano per realizzare le loro opere. O per persone che, semplicemente, amano scrivere storie e raccontare vite e vogliono scoprire regole e trucchi del mestiere per farlo meglio!

Ci troveremo una volta ogni 15 giorni sempre di venerdì pomeriggio dalle 17 alle 20 alla Biblioteca di Via Po 16 a Rubano.

La presentazione gratuita del corso si terrà Venerdì 13 alle ore 17 in Biblioteca.

Vi fornirò tutte le informazioni che vorrete e faremo anche un po’ di pratica.

Per informazioni potete chiamarmi al 338-932.84.52 o scrivermi a gemmapiccin@gmail.com

Sono veramente felice di potervi  fare questa proposta!

Annunci

Pubblicare ad ogni costo?

books-2447393_960_720

Scritto un bell’articolo, ponderato, pieno di link e citazioni!

Lavoro perfetto, ore di meditazione e… zac! Perduto per sempre nei meandri del nulla.

La tecnologia e l’ineluttabilità del perso.

Mi viene in mente che, forse, il destino del perso ineluttabile m’ha salvato dalla pubblicazione di qualcosa che non era in linea con la piega presa da questi monologhi sulla scrittura che sto scrivendo.

Continua a leggere

Immaginazione per la scrittura

different-nationalities-1743395_960_720

Abbiamo iniziato questo giro nella scrittura evidenziando due aspetti di questo strumento (ma ce ne sono anche altri – ne parleremo). Si può:

  • scrivere per un pubblico, o meglio, per farsi leggere (il che non implica necessariamente il fatto di voler diventare famosi! O di riuscire a farlo!)

  • scrivere per sé e di sé. Per conoscere meglio se stessi, ma anche per far uscire qualcosa di impellente, che ci nasce dentro e che, se trattenuto, potrebbe provocare qualche danno.

Continua a leggere

Le parole che ti vengono in mente

albero-parole

Allora? Provato? Così difficile scrivere 5 frasi al giorno?

Sono certa che per nessuno è stato difficile.

E sono certa che con un po’ di costanza riuscirete ad ottenere gratificazioni da questo journaling quotidiano

Continueremo a parlarne.

La settimana scorsa abbiamo introdotto un argomento: l’importanza delle parole. Quelle che scriviamo, quelle che pronunciamo, quelle che pensiamo.

Continua a leggere

Lettura e scrittura: mezzi per arginare ansia e stress. Introduzione

Come promesso, ecco il secondo post relativo alla scrittura che praticheremo durante le serate dedicate nel percorso ‘I 9 passi del benessere’ (24 gennaio, 14 febbraio, 21 febbraio).

Scrivere è connaturato con l’animo umano. Da millenni è un’esigenza che l’uomo sente non solo per divulgare il proprio pensiero, per farsi conoscere e capire, ma anche per interpretare meglio se stesso. Con la scrittura potremo aprire la porta più interna e protetta del nostro io e far uscire quell’inaspettato che troveremo lì, pronto a sgattaiolare finalmente fuori da noi. Scriveremo per diventare più consapevoli, per comprendere più a fondo la nostra quotidianità e le nostre fragilità utilizzando tecniche affinate e sperimentate nel tempo.

La scrittura come strumento di conoscenza del Sè non prevede capacità espressive e creative o bravure grammaticali, lessicali e semantiche. Prevede che si abbia curiosità di se stessi! Vi aspettiamo per sperimentare assieme, per riabituarci a scrivere con tecniche che ci facciano superare il blocco del foglio bianco e che ci facciano entrare in confidenza con una scrittura espressiva, quasi automatica, una scrittura zen e del Sè.

Lezioni correlate: martedì 14 febbraio 2017 ore 20.30 – martedì 21 febbraio 2017 ore 20.30.

Per info clicca:  qui e qui per pre – iscrizione qui

Lettura e scrittura: mezzi per arginare ansia e stress. Introduzione

Il 10 gennaio è iniziato regolarmente il percorso ‘I 9 passi del benessere’, al quale partecipo agevolando tre serate.

Dopo i primi due interessanti interventi di Elsa Zen e di Maria Luisa Melchiori, il 24 gennaio parleremo assieme di come la lettura e la scrittura si possano trasformare in mezzi per arginare ansia e stress. Vi sembra impossibile? Non lo è. La lettura, ha infatti,  la stupefacente capacità di creare mondi differenti entro i quali noi possiamo camminare e provare emozioni. Il nostro cervello è uno strumento meraviglioso e ci permette non solo di immaginare, ma anche di immedesimarci; di confrontarci con racconti altrui e di comparare le esperienze che altri hanno vissuto! Soprattutto riesce a riconoscere come soluzioni adottabili anche quelle in realtà sperimentate da altri. Possiamo dire, quindi, che ascoltare storie ci permette di imparare non solo parole nuove, ma molto altro!

Tema affascinante, non credete? Vi aspettiamo per sperimentare assieme….

E la scrittura? Leggi il prossimo post! 😉

Lezioni correlate: martedì 14 febbraio 2017 ore 20.30 e martedì 21 febbraio 2017 ore 20.30

Per info clicca qui