Dona Flor e i suoi due mariti – Jorge Amado

Vadinho, il primo marito di dona Flor, morì a Carnevale, una domenica mattina, mentre ballava un samba vestito da baiana in Largo 2 Luglio, non lontano da casa sua. Non apparteneva al gruppo, ci si era semplicemente aggregato, con altri quattro amici tutti vestiti da baiana, e tutti provenienti dal bar della zona di Cabeҫa, dove il whisky correva a fiumi, alle spalle di un certo Moysés Alves, piantatore di caffè, ricco e spendaccione.

Incipit da Dona Flor e i suoi due mariti
Jorge Amado

Dona Flor si sposa, rimane vedova. Decide di risposarsi. Amante e ballerino il primo, farmacista e amorevole il secondo. Dona Flor però sente molto la mancanza del primo e con un po’ di magia…

 

ggg